Argomenti correlati:

Per pagamenti ricorrenti si intende l’addebito ripetuto (ogni mese) di una somma sempre uguale per un periodo di tempo prestabilito. Si tratta sostanzialmente dei comuni abbonamenti. Essi possono essere utilizzati, in particolar modo, per incassi da vendite di servizi come abbonamenti in palestra, abbonamenti a corsi di varia natura, abbonamenti a circoli e associazioni.

Qui di seguito è illustrato il processo di un Pagamento Ricorrente utilizzando il VIRTUAL POS di Incasso Semplice:

 

Beneficiario e pagatore si accordano sull’importo da far corrispondere ad ogni ricorrenza e sulla durata del periodo di pagamento.

 

Il beneficiario invia il link (la richiesta) di pagamento ricorrente al proprio pagatore, attraverso la piattaforma, tramite mail/sms. Il link di pagamento può, in alternativa, essere generato come QR CODE e mostrato al proprio pagatore che può inquadrarlo e procedere al pagamento.

 

 

Il pagatore apre la pagina di pagamento dal proprio device (smartphone, tablet o pc), inserisce i dati della propria carta (che vengono memorizzati in maniera sicura) e paga la prima ricorrenza.

 

 

Le ricorrenze successive saranno corrisposte automaticamente il giorno 5 di ogni mese fino al completamento del periodo di pagamento (nel caso fosse stato prestabilito un termine).

 

 

Ad ogni operazione effettuata sia il beneficiario che il pagatore riceveranno una mail riepilogativa del piano ricorrente e i dettagli di ogni singola transazione.

 

Argomenti correlati: